Autori

One-frame Movie è un progetto nato nelle discussioni tra diverse persone al Dipartimento formazione e apprendimento della SUPSI, su iniziativa dell’allora Direttore Michele Mainardi. Fondamentali, in quel momento iniziale, gli stimoli portati da Stefano Ferrari e Mauro Martinoni.

L’elaborazione dei programmi dei diversi atelier e la loro realizzazione è stata coordinata da Luca Botturi, con la consulenza e l’accompagnamento di Marco Geronimi Stoll.

Alcune docenti hanno partecipato all’elaborazione dei programmi e anche alla loro sperimentazione, in particolare Gabi Trautman, Natalie Caravatti e Michela Groppelli per One-frame Movie, Cosima Pozzi e Nicola Bernasconi per Sound Score e Yeelen Kamanda per Music Clip. L’idea di Selfie Awareness è nata dal lavoro di ricerca di Giulia Cilla, che ha partecipato anche alla definizione del programma e alla sua sperimentazione.

Come è nato one-frame Movie? Ecco un servizio “storico” RSI dal Locarno Festival 2014, sull’ultima giornata della prima edizione di One-frame Movie (i video si trovano a metà pagina). In fondo sono raccolte anche alcune interviste ai giovani e giovanissimi partecipanti.